Natale 2023

Decorazioni Natale 2023, le proposte di Maisons du Monde

0 Shares
0
0
0
0
0
0

Le proposte di Maisons du Monde per le decorazioni Natale 2023, tra tradizione e nuove suggestioni dedicate al mondo acquatico.

Natale 2023

In questo periodo dell’anno, le case si trasformano in rifugi calorosi e accoglienti, grazie al tocco magico delle decorazioni natalizie che riempiono gli spazi di gioia e spirito festivo. Maisons du Monde propone per il Natale 2023 tre temi diversi che fanno da canovaccio per le decorazioni. Oltre a due stili tradizionali, troviamo una proposta davvero nuova ed entusiasmante. Vediamole insieme.

Natale British

Il classico dei classici, il Natale elegante e raffinato in stile British. Immancabile il tartan per i tessuti, affiancato al velluto. Trionfa la combinazione cromatica rosso più verde, con tanto oro come contorno. Non devono mancare pezzi vintage, sia per la tavola, con porcellane bianche e bicchieri dorati, sia per le decorazioni, da recuperare in vecchi scatoloni dimenticati.

Natale 2023

Natale Nordico

Sulla breccia già da molti anni, il Natale nordico piace a chi ama la semplicità e il contatto con la natura. Per questo, anche per il Natale 2023 ritroviamo il calore del legno, le fibre vegetali, animali della foresta e tante candele. Il verde è il colore dominante, su un canovaccio di colori neutri, dal panna al beige, dal marrone al bianco.

Natale 2023

Un Natale 2023 dedicato al mondo acquatico 

Oltre ai due temi classici, Maisons du Monde propone una novità per il Natale 2023. Il mondo acquatico è protagonista, con una profuzione di trasparenze, di riflessi iridescenti, perlati e scintillanti. Un mondo incantato fatto di conchiglie, ricci di mare, coralli. Trionfano i toni del blu, del verde, acqua, del rosa, del grigio. Il tutto con tocchi d’oro e d’argento. Da provare!

Natale 2023

in questa danza di luci e colori, il Natale si fa spazio, portando con sé la magia di un mondo incantato, dove l’amore è la decorazione più preziosa.

Per informazioni: Maisons du Monde.

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like