Apricot Crush: tutti i segreti del trend 2024

0 Shares
0
0
0
0
0
0

Lo sappiamo, ogni stagione porta con sè un colore di tendenza e, ogni anno, ne scopriamo di nuovi. Le mode del momento rispecchiano il tempo e la società in cui viviamo, come così le nostre case e i nostri interni rispecchiano la nostra personalità. Per questo autunno a farla da padrone sarà una tonalità chiara, avvolgente e, allo stesso tempo, energica: l’Apricot Crush.

apricot crush

Caratteristiche del colore Apricot

Come suggerisce il nome il colore, che già si vede in diversi arredi è quello, dell’albicocca. Un arancione non troppo acceso, che richiama la sfumatura tra la pesca e l’arancia. È un colore morbido adatto ad ambienti luminosi i quali lo fanno risplendere. Trasmette inoltre un senso di connessione, armonia e positività. L’Apricot Crush non richiama solo il colore dell’albicocca, frutto amatissimo della nostra estate, ma anche le sue proprietà. Come le arance, infatti, sono ricche di vitamine e, pertanto, se usiamo la loro tinta per gli arredi di casa doneremo ai nostri ambienti vitalità ed energia che, grazie alle gradazioni tenui di questa tinta, non appariranno eccentrici o accesi.

Stili di arredo consigliati

L’Apricot Crush si adatta a diversi stili di arredamento, essendo un colore versatile e neutro che non segue generi precisi di stile. Andrà bene per case in stile Rustico Chic, oppure Boho Chic, per un senso di antico ma raffinato o di colorato ma sobrio. Anche gli ambienti moderni e minimalisti amano questo tono, consigliato soprattutto per elementi di arredo singoli come poltrone, vasi o accessori. Perfetto anche per l’arredo esterno, poichè ricorda la tinta terracotta che è ideale per terrazzi o giardini.

Gli arredi dell’ Apricot Crush

Abbiamo visto come la tinta albicocca, con le varianti più scure o più chiare, sia versatile per diversi tipi di stile e, quindi, anche per la scelta dell’arredo. Potete scegliere di usarlo per le pareti, ricordandovi di prediligere muri ben illuminati dalla luce naturale, oppure nei tessuti di rivestimento o per i singoli mobili di arredo. Pensate a un divano, una poltrona oppure un mobile del salotto o dell’ingresso. La tinta apricot si armonizza con colori chiari, ma anche con colori più audaci che facciano da contrasto. Un consiglio? usatelo per il bagno!

abbinamenti suggeriti da Dulux Lady

Leggi tutti gli articoli dedicati ai colori

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like