casa confortevole

Ingannare la mente per avere una casa confortevole

0 Shares
0
0
0
0
0
0

Tutti vorremmo vivere nella casa dei nostri sogni: ampie metrature, soffitti alti, spazi luminosi e ariosi e tutti i comfort in dotazione, ma purtroppo non sempre è possibile.

casa confortevole

Accedere a questo tipo di lussi può essere davvero molto dispendioso e non di certo alla portata di tutte le tasche.

Si possono quindi utilizzare dei metodi alternativi per rendere la nostra casa confortevole: forme e colori ci possono fornire davvero un grande aiuto e a basso costo, perché possono farci percepire lo spazio in modo diverso. Vediamo alcuni metodi, illusioni ottiche e percettive per “ingannare” il nostro corpo e la nostra mente e rendere la nostra casa confortevole!

Utilizzare i colori per la temperatura

Avere una casa fredda, magari perché è esposta a nord o per altri motivi di natura tecnica, può essere davvero dispendioso perché in inverno, per raggiungere una temperatura ottimale, il termostato deve restare sempre acceso.

In questo caso possiamo utilizzare i colori caldi: molti studi provano che i colori caldi, il giallo, l’arancio il rosso, possono farci percepire una temperatura superiore di 3° rispetto a quella reale, perché stimolano la nostra temperatura corporea e la pressione sanguigna.

I colori freddi, al contrario, abbassano la pressione e il ritmo cardiocircolatorio e possono farci percepire la temperatura di 3°inferiore rispetto a quella reale.

Le righe per deformare lo spazio

Le righe vengono utilizzate spesso per creare un’illusione ottica, perché creano la percezione di allungamento dello spazio.

Se ad esempio la nostra casa ha i soffitti bassi, può essere un’ottima soluzione una parete con delle righe in verticale, che allungano lo spazio verso l’alto

In uno spazio un po’ angusto e stretto, possiamo utilizzare le righe in orizzontale per allargare visivamente l’ambiente.

Si può sia decidere di utilizzare della semplice pittura (anche se il lavoro richiede la massima precisione e quindi sarà un po’ lungo da portare a termine), ma anche dei listelli in legno, sia chiaro che scuro.

Dipingere il soffitto

I soffitti alti sono molto ricercati, perché rendono gli ambienti più ampi e luminosi; a volte però, possono rendere l’ambiente dispersivo e creare una sensazione di vuoto.

In questi casi, può essere utile “abbassare il soffitto”, senza ricorrere obbligatoriamente alla creazione di un controsoffitto, si può dipingere con una vernice più scura, che abbassa visivamente lo spazio e lo rende meno disorientante.

Una vernice scura invece, su un soffitto già basso, crea una sensazione di schiacciamento e rendere l’ambiente soffocante. Optate in questo caso per un colore chiaro.

Pareti d’accento 

Le pareti d’accento sono di grande aiuto per creare illusioni percettive senza utilizzare budget molto alti.

In una stanza lunga e stretta, possiamo dipingere il muro sulla parte più corta per regolarizzare visivamente la metratura.

Dipingere invece con un colore più scuro le due pareti laterali, magari in una stanza molto larga, restringerà lo spazio e renderà l’ambiente più confortevole.

Questo si può fare con tutti i colori, ma fate attenzione a non scegliere toni troppo scuri, soprattutto se non godete di ampie metrature.

Carta da parati

Anche la carta da parati può essere utilizzata al fine di deformare visivamente uno spazio.

In uno spazio limitato, una carta da parati con dei pattern piccoli e sottili renderà lo spazio più ampio, mentre una carta da parati molto scura con grandi fantasie renderebbe lo spazio più angusto.

Un’idea invece per allargare uno spazio stretto, può essere una carta da parati  con paesaggi che allungano lo spazio oltre le pareti esistenti.

Attenzione a non utilizzare questo tipo di carta da parati dietro al letto, perché può restituire una sensazione di vuoto e rendere più difficile l’addormentamento.

Questi erano solo cinque dei molti metodi che possono rendere la nostra casa confortevole anche se non si dispone di una grande budget. Di quale avresti bisogno?

Se vuoi saperne di più di home therapy o di come puoi rinnovare la tua casa con un basso budget, visita il sito www.Sphomecoming.it e scrivimi nella sezione Contatti.

Leggi gli articoli della rubrica Home Therapy.

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like