Come arredare un piccolo bilocale con stile

2 Shares
0
0
2

Anche un piccolo bilocale può essere arredato con stile: dettagli scelti con cura, una suddivisione funzionale degli spazi e arredi ricchi di personalità.

piccolo bilocale

L’arredo di un locale richiede fantasia, creatività, armonia e percezione degli spazi, a volte basta poco per rendere un bilocale un ambiente elegante e ricco di stile, riservando grande attenzione al design e a tutti i particolari.

Elegante, classico, moderno, essenziale, arredare un piccolo bilocale è questione di scelta accurata, di cura verso i dettagli, lo stile è sinonimo di attenzione prima di tutto, perché ogni elemento deve essere in perfetta armonia con l’altro, creando un’atmosfera in grado di attirare il cliente, che lo faccia sentire a proprio agio.

Arredare un piccolo bilocale: primo passo, studiare lo spazio

La creatività e la fantasia sono le armi migliori per arredare un locale che abbia piccole dimensioni, cercare di considerare le forme, i colori, gli arredi già esistenti e sfruttando la luce. Non solo il tavolo ed il divano, ma anche l’uso corretto dell’illuminazione sono gli elementi fondamentali che completano perfettamente il locale.

Il primo passo da compiere è quello di suddividere al meglio lo spazio e decidere se creare un open space o, per esempio, separare la cucina dalla sala. Se desiderate che il bilocale diventi un ambiente unico, è necessario sempre suddividerlo in zone distinte mediante un uso ponderato degli arredi. Un’idea vincente è quella della panca situata come se fosse una mensola bassa, che copra tutta la parete. I cuscini d’arredo nelle fantasie desiderate potrebbero essere una soluzione perfetta per rendere l’ambiente più piacevole.

Come già detto, elementi molto importanti dell’arredo sono i lampadari perché fondamentali per donare la luce giusta, per valorizzare ogni spazio e singolo oggetto. Per non sbagliare sotto questo punto di vista, il primo consiglio è di rivolgersi a professionisti del settore, come quelli di Sogni di Cristallo, una vetrina online fornita e in grado di soddisfare ogni esigenza.

Scegliere arredi luminosi e ricchi di personalità

Quando si arreda un bilocale oltre allo spazio è necessario considerare l’effetto luce, in quanto, essendo un ambiente piccolo, sarebbe meglio illuminare il più possibile. Come? Con arredi che abbiano un certo impatto visivo, quindi, colorati e luminosi soprattutto se vengono abbinati a soffitti e pareti chiari, come il bianco o l’avorio. Un parquet molto chiaro e muri bianchi, si abbinano bene ad una parete verde, a sedie color legno e a un divano grigio.

Sono sufficienti dei piccoli accorgimenti per rendere un bilocale un ambiente accogliente e ben arredato. Lo stile è rappresentato anche dalla vostra personalità, dal gusto personale, dall’attenzione ai dettagli. Non importa che prevalga il bianco o il colore, l’importante è che abbiano una tonalità brillante, che siano in grado di valorizzare lo spazio.

Una scelta appropriata è anche quella di individuare dei complementi d’arredo che siano in grado di assolvere alla funzione di divisione del vostro bilocale, dallo stile moderno, vintage o classico, l’importante è che rispecchi la vostra personalità, niente di eccessivo, ma qualcosa che rispetti il design e l’estetica dell’ambiente. Scegliete dei complementi d’arredo che vi rappresentino, che vi raccontino, l’importante è che non venga limitata la luce del locale.

Un arredo non deve essere solo funzionale ma deve anche corrispondere al vostro stile di vita, pertanto, non ci sono molte regole da seguire, basta solo lasciarsi trasportare dalla fantasia e rendere comodo e accogliente lo spazio abitativo. Che ci sia predominanza di classico, antico o moderno, di un colore nelle varie sfumature o accostamenti cromatici azzardati, l’importante è che rispecchi in pieno le vostre esigenze e la vostra personalità.

2 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like