Future Dusk: il colore del futuro

0 Shares
0
0
0
0
0
0

Ancora non siamo a metà del 2024 che WGSN, autorità indiscussa nel panorama dei trend e del design, ha già annunciato i colori tendenza del prossimo anno! Curiosi di conoscere i toni che ci accompagneranno nei prossimi anni, ve ne raccontiamo uno in particolare: il Future Dusk.

Caratteristiche del Future Dusk

Come suggerisce il nome questo colore tendenza per il prossimo 2025 coniuga il concetto di futuro, innovazione e spazio con il crepuscolo, quel momento di transizione della luce al mattino o alla sera. Su questo, infatti, fa leva questa tonalità che trova la sua espressione in una combinazione di blu intenso e viola scuro. Dai toni intriganti, cupi e misteriosi pone l’accento sulla trasformazione e sul rendere anche questi colori scuri simboli di modernità. Il focus sulla transizione giorno e notte e sul cambio quindi della luce naturale delle terra, rende questo colore lunatico, adatto ad accompagnare le diverse fasi di una giornata.

Il blu e il viola nel Future Dusk

I due colori principali di questa tendenza che richiama il concetto di digitale, ormai presente nelle nostre vite, sono il blu intenso e il viola stimolante. Il blu dona una sensazione di stabilità e affidabilità, mentre il viola, simbolo tra l’altro di inclusione di genere, dà quel un tocco di fantasia necessario. Il confine tra realtà e metaverso si fondono in questa tonalità che si insinua in ogni aspetto del design, dalla moda all’arredo di interni.

Maggiori info: WSGN

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like