Waiting for Christmas: mele porta candele

11 Shares
0
0
11

Cari amici benvenuti alla seconda puntata di  {Waiting for Christmas} che da oggi si unisce, in un “gemellaggio” creativo, al “Natale in Soffitta” di Nadia: per chi è in cerca di ispirazioni, è un’occasione unica per visitare  una quarantina di blog che pubblicheranno progetti di decorazioni natalizie in contemporanea ogni martedì.

Oggi vi mostro come realizzare delle semplici mele porta candele

apples candles holders

Ecco cosa vi occorre:

Si scava l’alloggio per la tea light ed ecco il risultato

Un vassoio, qualche pigna e rametti a scelta, e l’atmosfera natalizia è assicurata

Partecipano all’iniziativa:

Silvia

Mari

Marina

Paola

Lieta

Michela

Giulia

Simonetta

Gianlidia

Alfonsina

Barbara

Vi ricordo che l’iniziativa è aperta a chiunque: chi volesse partecipare può scrivere a Silvia

shabby-soul@libero.it

A presto

11 Shares
50 comments
  1. Si joli, et en plus je me plais à imaginer une douce odeur de pommes dans la maison. Je vais essayer…
    Je te souhaite une douce journée créative.
    xoxo de PARIS sous un ciel gris et doux
    Joëlle

  2. Che bel'idea Cinzia! Semplice e direi che si fa in un batter d'occhio, e poi penso che tutti penso che abbiamo le mele in casa.

  3. wow, che delizia queste mele, sono perfette per Natale e non solo!!!!
    Bravissima e complimenti per tutto il tuo blog che trovo pieno di idee meravigliose.
    Teresa

  4. Bello Cinzia! Semplice e d'effetto! Brava!!!
    Baci e buona giornata
    p.s.: allora sei anche tu di fiocchi di neve??? Sono curiosa! Anch'io li vorrei fare in altro modo, ma aspetto di vedere cosa uscirà fuori dalle "creazioni" di Alessio… speriamo bene! 😉

  5. Che idea carina ….sicuramente da copiare!
    Ah! Non te l'ho ancora detto …..ma giovedì ci vediamo!!!!!!!!
    Bacioni e a presto!
    Paola

  6. E' splendido! Le mele hanno il loro fascino e il loro profumo e illuminate dalle candele diventano d'atmosfera con l'aiuto della fantasia. E pensare che c'è gente che vedendole proverebbe solo a dargli un morso!
    Mi sa che mi cerco un angolino dove realizzarlo per cominciare a creare un po' di atmosfera natalizia.
    Baci baci, Sonia

  7. Mamma mia Ci, ma sono bellissime!!! Le voglio fare assolutamente anch'io..pensa che esiste uno strumento proprio per fare questo tipo di scavo nelle mele, con la forma della candelina, mi ero già informata 😉
    Besos
    paola

  8. eeee!EEEEEEEEEEE!!! Cinzia cara come precedentemente ho detto ( girando xle blooger dell'iniziativa )con te si è aggiunta un'altra lampadina precisando 4..voglio vedere alla fine quante lampadine devo spegnere! ^_^

    stupenda ideonaaaaaaa CInzia ..grazie come sempre!

  9. Una semplice mela per una decorazione bellissima, anche io le uso molto, ma non avevo mai pensato di trasformare in porta candele, belle proprio belle.
    Marina

  10. Ciao Cinzia, sai che realizzo tutti gli anni le mele con la candela per la mia tavola di Natale… Però io utilizzavo il leva-torsoli e inserivo all'interno della mela un pezzo di candela normale, quest'anno proverò la tua versione!
    Baci.
    Silvia

  11. Mi piacciono un sacco! E sono così semplici che stavolta riesco ad agghindare anche il tavolo di Natale di mia mamma (che in casa sua non ha mai niente per decorare un po' … carinamente!)
    Baci
    Silvia

  12. Ma guarda qui….con delle mele e una candelina…..et voilà la magia del Natale è servita! Come, dove e quando riesci a far nascere cose così stupende? Un sciopon….ti xe un sciopon! Paola

  13. Questa idea mi piace, con gli oggetti più semplici si possono creare belle atmosfere. Approfitto per dirti che ho letto il vostro libro me lo sono proprio gustato tutto, scritto bene in modo chiaro con molti consigli utili accompagnato da foto bellissime ,un bel libro da tenere in casa.
    Ciao Renza

  14. da un pò di anni queste mele decorative sono un must a casa mia!
    Semplicissime da realizzare ma d'effetto!
    Che belle le tue foto!!!!
    ciao
    Erica

  15. Un pò alla volta, arrivo a tutte voi 🙂
    Ma che bella l'idea delle mele portacandela, davvero un effettone!
    Felice di riaverti in Soffitta, e grazie per il tam tam per Anna..
    Un abbraccio, buona serata
    Nadia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like