Un nuovo inizio: vita di campagna alla Magnolia

Oggi mi riaffaccio sul web dopo una lunga assenza. Chi mi segue sa che ho fatto un trasloco, ma credo che pochi abbiano capito che, oltre a cambiare casa, ho cambiato addirittura regione e non solo: dal centro di Milano ora mi trovo in campagna.

O_O

Avrei voluto scrivere tante cose, raccontare le vicissitudini di questo trasferimento che molti definiscono “coraggioso”, ma le emozioni e gli avvenimenti incalzanti mi hanno lasciata in uno stato di stordimento. Ricominciare una vita nuova, in un contesto da sempre desiderato ma comunque estraneo non è facile.

Non mi manca Milano, questo è sicuro ed è incoraggiante. Il paesaggio è decisamente splendido e il clima meraviglioso, tanto che dormiamo con la trapuntina.

Le persone sono disponibili e gentili.

Il problema, credo,  è di entrare in sintonia con la casa, sentirla come un nido, sentirmi protetta: per ora questo non è avvenuto. Credo sia normale e che ci vorrà tempo. Almeno lo spero…

Il primo passo è stato quello di dare un nome alla casa: Magnolia dalla pianta che troneggia al centro del cortile. Abbiamo molto lavoro da fare e le giornate volano, tanto che la sera si crolla esausti.

Per fortuna a pochi chilometri abita Mari, che mi ha fatto conoscere questa zona, il Monferrato astigiano, terra di cultura contadina dalle solide tradizioni enogastronomiche, che non ha nulla da invidiare ad altre più famose. Ci sono tanti eventi da seguire e luoghi incantevoli da visitare, e mi ritrovo a fare una vita molto più dinamica che non a Milano.

Le ciliegie di Mari

Silver osserva il cortile: per ora i gatti restano in casa.  Temevo che il trasloco li avrebbe stressati e invece sono i più felici del mondo!

Il prato dietro casa

Le roselline che ho scoperto sotto le erbacce che invadevano il prato. Ora non mi resta che rimboccarmi le maniche e fare di Magnolia la casa dei miei sogni.

A presto!

Leave a Reply

77 Comments

  1. 26/06/2013 / 7:14

    Se queste sono le foto che anticipano il resto, sono davvero curiosa di vedere questa nuova casa! Sarà stato davvero stressante ma dalle splendide immagini che vedo credo ne valga la pena! Il micio mi sembra tranquillo, con quel bel panorama!!!
    Buon lavoro allora e alle prossime foto!
    Baci
    Giovanna

  2. 26/06/2013 / 7:17

    Ciao Cinzia da quel poco che si vede e dallo sguardo del tuo gattino,già si percepisce che "Magnolia "è un oasi di pace!Vedrai man mano che comincerai ad arredare la tua casa,la sentirai tua.La prossima volta facci vedere qualche foto di più!Baci e buon lavoro!Rosetta

  3. 26/06/2013 / 7:39

    Che belli che sono i nuovi inizi! A giudicare dai prati in fiore e dallo sguardo curioso del gatto direi che hai fatto un'ottima scelta. Buon lavoro e buon "insediamento".

  4. 26/06/2013 / 7:50

    Bentornata cara Cinzietta! Proprio ieri ero venuta a trovarti qui per vedere se c'era qualche novità, ma non mi sarei mai di certo aspettata qualcosa del genere! Complimenti, le scelte coraggiose ripagano sempre! E mi immagino quanto lavoro stiate facendo… con le case non si finisce mai!
    Grazie delle bellissime foto! A quanto pare vivi in un luogo incantato!
    Bacioni

    p.s.: spero di sentirti presto con in racconti della tua nuova vita!

    • 29/06/2013 / 8:32

      ciao Clara ogni giorno ho operai in casa…per ora niente di creativo 🙁
      Aspetto il portoncino d'ingresso e la cucina, ma qui se la prendono comoda…altri ritmi, mica siamo a Milano!!
      eheheheh
      baci

  5. 26/06/2013 / 8:12

    Bentornata Cinzia, ammirevole coraggio il tuo, dato forse da una grande voglia di cambiamento e poi c'è LEI accanto a te, pronta a sostenerti e ad aiutarti, come una sorella grande sa fare. Un abbraccio grande.

  6. 26/06/2013 / 8:32

    Da brava campagnola convinta quale sono, non posso che dirti che sono sicura ti troverai benissimo in questa nuova sistemazione. E con te i tuoi mici… i miei 2 vanno liberi nei prati e nei boschi e sembrano i 2 mici più felici al mondo 🙂
    Spero che potrai sentire presto Magnolia come la tua casa, il tuo rifugio. Ci vorrà tempo ed occorrerà iniziare a riempirla di ricordi prima che questo accada, ma sono sicura che in un posto cosi bello, come si vede dalle foto, non ci vorrà molto. Un abbraccio

    • 29/06/2013 / 8:30

      Grazie Elle! Io ho ancora paura a lasciarli girovagare…ma prima o poi dovrò farlo, vedo che Silver è impaziente 😀
      Charlie invece ha una fifa…ahahahah
      baci

  7. 26/06/2013 / 8:42

    ma che posto incantato!!anche a me non mancherebbe Milano,ma nonostante tutto capisco anche il sentirsi un pò disorientati…datti tempo e vedrai che tutto migliorerà!

  8. 26/06/2013 / 9:12

    Da Milano alla campagna??? Una scelta di vita che sto facendo anch'io!!! Io non lo chiamo coraggio ma libertà…serenità,tranquillità,felicità…
    In bocca al lupo x tutto!!
    Tiziana

  9. 26/06/2013 / 9:18

    whaw! questo si che è cambiar vita! Sono sicura che ogni giorno che passa amerai sempre di più la tua nuova casa la quale ricambierà regalandoti calore, amore e affetto. Ma, come in tutti i rapporti, ci vuole del tempo per imparare a conoscersi e ad amarsi…In bocca la lupo per la tua nuova vita, un abbraccio Sofia

  10. 26/06/2013 / 9:31

    Questo si che è un bel cambiamento! Sono certa che ci hai guadagnato in salute e in relax! 🙂

  11. 26/06/2013 / 9:55

    Grande ammirazione da parte mia per la scelta coraggiosa….per me rimane ancora un sogno nel cassetto!!! Vedrai che presto sentirai tua questa nuova casetta e la renderai unica!
    Un abbraccio
    Elena

  12. 26/06/2013 / 10:03

    Cara Cinzia, Ti ammiro tanto per la scelta coraggiosa…trovo sia naturale sentirsi un po' disorientati all'inizio ma sono sicurissima che in breve tempo riuscirai a sentire Tua la casa in cui vivi, vedrai basterà qualche tocco della Tua bacchetta magica e tutto acquisterà la magia giusta…
    Un grosso abbraccio
    Antonella

    • 29/06/2013 / 8:26

      grazie Antonella…la bacchetta magica è ancora dispersa in qualche scatolone…eeheheheheh
      un bacio

  13. 26/06/2013 / 10:37

    Felicissima per te e Massi, poche immagini e già ci si innamora.
    Sicuramente sarà meravigliosa come già lo era quella di Milano.
    Buon sogno Cinzia
    Un abbraccio Laura

  14. 26/06/2013 / 10:52

    Tanti auguri per questa nuova vita, dalla città alla campagna hai fatto il passo che molti sognano e che non hanno il coraggio di affrontare, beh che dire il luogo sembra magico e ci starai benissimo buon lavoro e attendiamo le foto.
    Baci
    Marina

  15. 26/06/2013 / 11:03

    ti ammiro per il coraggio che hai avuto nel cambiare sia casa che contesto, e sono sicura che già trai da questa novità i giusti guadagni emotivi. La campagna regala tanto benessere e sicuramente saprà regalarti ancora più creatività di quella che già hai. E poi parlano da sole le tue gatte… se loro hanno saputo già ben adattarsi allora il più è fatto!!! In bocca al lupo!
    cecilia

  16. 26/06/2013 / 11:17

    Cinzia cara, credo non avresti potuto fare selta più saggia! Nulla più della campagna sa rigenerare, rallegrare e regalare attimi di pura meraviglia! Complimenti!

  17. 26/06/2013 / 11:29

    Cinziaaaa, finalmenteee! Aspettiamo maggiori dettagli.
    Però vedrai che un po' di nostalgia ti verrà, te lo dico da emigrata…

    Bacioni e fatti sentire quando puoi.

    Silvia

  18. 26/06/2013 / 11:30

    Cinziaaaa, finalmenteee! Aspettiamo maggiori dettagli.
    Però vedrai che un po' di nostalgia ti verrà, te lo dico da emigrata…

    Bacioni e fatti sentire quando puoi.

    Silvia

  19. 26/06/2013 / 11:39

    Oh Cinzia, era tempo che stavo aspettando questa notizia, e sono così contenta per voi!
    Dalle prime immagini il posto mi pare bellissimo. Aspetto di vedere le prossime… ma con calma che ormai nessuno deve più correre, vero? 😉
    Un abbraccio e … felice svolta!

  20. 26/06/2013 / 12:34

    caspita, un cambiamento davvero molto drastico! ma sono sicura che amerai questa casa Magnolia che presto diventerà il tuo accogliente nido!
    un abbraccio
    Clelia

  21. 26/06/2013 / 12:39

    Mi immaginavo qualcosa……ma non avevo certezza !! Sono sicura che Magnolia diventerà il tuo nido !! Già dalle foto del giardino mi immagino la tua dimora !!
    Ci farai vedere qualche fotina ?? io l'aspetto!!
    Per adesso un forte abbraccio.
    Angela

  22. 26/06/2013 / 12:53

    In bocca al lupo per la nuova avventura, sì anch'io lo chiamo coraggio.
    Sara

  23. 26/06/2013 / 12:58

    auguri auguri auguri!!!!!!! è un nuovo inizio, bello e sicuramente stimolante, sono certa che apprezzerai sempre di più la scelta fatta e la vita in campagna mi sembra molto molto più nel tuo stile…aspetto con ansia le foto..un bacione Lory

  24. 26/06/2013 / 13:19

    Sicuramente all'inizio il trasloco non è semplice però poi piano piano arriva il bello..
    un saluto Elisa

  25. 26/06/2013 / 13:32

    Ancora è presto, io mi sono trasferita due anni fa e dopo il trasloco estenuante anche se la casa era nuova abbiamo dovuto fare tanti piccoli lavori.
    Oggi dopo due anni siamo quasi in dirittura d'arrivo, però, sarò cambiata io, non mi sento ancora a casa.
    Ci vuole tempo… Devi fartela tua!
    Un grande abbraccio

  26. 26/06/2013 / 15:44

    Bello risentirti Cinzia!
    Sono certa che sentirai tua la casa prima di quanto pensi… fidati dell'istinto dei tuoi adorati gatti! Ti abbraccio forte e buon lavoro!

  27. 26/06/2013 / 16:34

    Le foto sono magnifiche e col racconto hanno emozionato anche me. Per sentirla un nido, credo, dovrai solo aspettare di fare dei gesti che risultino "automatici" quando cioè dopo averci preso confidenza… allungherai una mano sovrappensiero per afferrare proprio quello che stavi cercando, come fosse sempre stato così. E ogni giorno ci sei più vicina.
    Condivido la scelta di una vita più libera ed emozionante e se non ti manca quello che hai lasciato… sei sulla strada giusta.
    Aspetto altri angoli emozionanti.
    Kiss, Sonia

    • 29/06/2013 / 8:21

      Grazie Sonia, è vero e sta già accadendo, piano piano…ora riconosco anche i rumori e questo mi da tanta tranquillità.
      baci

  28. 26/06/2013 / 16:36

    appoggio pienamente il tuo cambio di vita! anche io e il mio compagno stiamo pensando di allontanarci da Milano per andare sul lago.. è normale che all'inizio tu debba stabilire un contatto con la nuova casa, ma vedrai che appena comincerai a personalizzarla diventerete amiche inseparabili 😀 in bocca al lupo per tutto 😀

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    • 29/06/2013 / 8:19

      Ma quanti milanesi che sognano di andare in campagna..ne sto scoprendo tanti e anche qui, dove ci siamo trasferiti, si sta già costituendo la "comunità degli emigrati" eheheheh
      GRazie
      baci

  29. 26/06/2013 / 18:18

    Cara Cinzia, che piacere leggerti! Sono sicura che questa nuova casa la sentirai presto tua!
    Complimenti per il cambiamento! Bellissime le foto e tenerissima quella di Silver!
    Un bacione
    Cristina e Laura

  30. 26/06/2013 / 18:37

    Cara Cinzia,
    anch'io sono contenta di leggere il tuo primo post da piemontese.
    Certo non sarà immediato il sentirsi a casa, ma sono sicura che con i lavori che stai facendo e che farai diventerà un nido perfetto. Intanto gustatevi il paesaggio, il clima e la vita sociale, sono aspetti importanti che contribuiscono al vostro benessere.
    Ti mando un grande abbraccio,
    Marina
    P.S.
    Complimenti per le foto!

  31. 26/06/2013 / 18:50

    Ciao Cinzia!!! Effettivamente avevi parlato del trasloco, ma mi ero persa dove!! E' un grande cambiamento, ma è la scelta del cuore, e io non posso che appoggiarti: passata dalla provincia di Milano al mare in provincia di Roma.
    E poi, una casa chiamata Magnolia, non può essere che bellissima!
    Un abbraccio forte!
    Silvia

  32. 26/06/2013 / 20:58

    Benritrovata Cinzia! Anche io riappaio in questo mondo virtuale dopo una sosta lunghetta. E' un piacere rileggerti e sentire che sei…."leggera dentro"! Bene, hai fatto benissimo, una scelta che se potessi farei all'istante pure io, anche a 51 anni suonati. E da questi scatti vedo che sei circondata da un mondo lontano anni luce da smog, traffico, stress……MEGLIO DI COSI'! Vedrai, sarà una vita decisamente migliore!!! Un abbraccio. Paola

  33. 27/06/2013 / 4:56

    Che splendore! Vorrei essere altrettanto coraggiosa….
    Un bacione e bentornata!
    Manu

  34. 27/06/2013 / 5:31

    Ciao Cinzia,anch'io ho fatto questa scelta tre anni fa,anche se non mi sono allontanata di molto,
    non la rimpiango e mi sono integrata benissimo in questa nuova realtà e con me anche le mie figlie adolescenti che era la cosa che temevo maggiormente.
    Certo il lavoro di rendere una casa la casa dei sogni,è enorme e ci riserva ogni giorno anche molte frustrazioni….Però quando riusciamo a conquistare con il nostro lavoro un angolino che è proprio su misura per noi beh per me in quell'istante c'è pura felicità…
    E' ciò che auguro anche a te

    • 29/06/2013 / 8:17

      Grazie Violetta!!
      Sono sicura che i momenti di gioia sono dietro l'angolo, devo solo avere più pazienza 😀
      baci

  35. 27/06/2013 / 5:36

    Buon lavoro! aspettiamo tutti i dettagli!
    Isabella

  36. 27/06/2013 / 8:08

    Che trasloco meraviglioso! Basterebbe anche soltanto lo sguardo del micio a confermarlo. Mi piacerebbe molto, in questo momento, avere una casa da poter trasformare da zero nella casa dei miei sogni!

    • 29/06/2013 / 8:15

      Grazie 😀
      Il micio sta diventando troppo intraprendente, e non ha paura nemmeno dei cani 😀
      un bacio

  37. 27/06/2013 / 9:09

    Complimenti Cinzia! mi hai fatto rivivere quando, diversi anni fa, abbiamo fatto la stessa scelta, via dalla città e dalla pazza folla e finire in un posto, fino ad allora a noi sconosciuto. Il senso di libertà che si ha con queste scelte è impareggiabile, certo la città a tanti servizi che qui non ci sono ma è tutto un altro vivere.
    Poco alla volta avrai la casa dei tuoi sogni, il giardino delle meraviglie e tanti amici in più. E chissà che un giorno ti venga la voglia di venire da me a prendere una tazza di the.
    per ora… courage 😉

    • 29/06/2013 / 8:13

      Che bello sentire racconti di chi lo ha fatto prima di me! Mi sento meno "pazzerella". Accetto volentieri l'invito: qui non compare il tuo indirizzo e-mail ma credo che ci siamo già scritte mesi fa
      Grazie e a presto!

  38. 27/06/2013 / 15:34

    lo vorrei fare anch'io…..
    .. sono sicura che riuscirai in tutto,
    tifiamo tutti per te ^^

  39. 27/06/2013 / 17:36

    Bentornata!!! Anche noi spesso abbiamo pensato di trasferirci fuori Roma per avverare il nostro sogno di sempre. Ma a quanto pare non è ancora arrivato il momento e speriamo che arrivi presto.
    Sono sicura che tra un po' non ti pentirai della tua scelta e ci mostrerai orgogliosa i tuoi progressi nella realizzazione del vostro sogno.
    In bocca al lupo e a presto…Iaia.

  40. 27/06/2013 / 18:41

    Un grande in bocca al lupo per questa nuova parte della tua vita. Sono certa che tra poco ti sentirai veramente a casa (così come ci si sentono già i tuoi mici) e sarà bellissimo.
    Casa Magnolia è un nome molto evocativo, mi piace!!!
    Un bacio

  41. 28/06/2013 / 5:44

    Cara Cinzia quando si intraprende un nuovo percorso gli inizi sono sempre un pò macchinosi, gli ingranaggi vanno messi a punto ma poi ti guarderai indietro chiedendoti, ma come ho fatto prima a vivere senza tutto questo? Auguri per la tua nuova dimora!

  42. 28/06/2013 / 7:16

    Hai fatto benissimo!!!!la campagna fa ritrovare se stessi, dà il giusto senso a tutte le piccole cose.
    Sono felice per te!
    Buon favoloso inizio 🙂

  43. 28/06/2013 / 9:19

    Per un cambiamento così radicale ti devi concedere un pò di tempo.Vedrai che presto la casa diverrà la casa che hai sognato,il tuo rifugio, ne sono certissima.Tienici informati!Auguroni!

  44. 28/06/2013 / 10:11

    … Buon inizio di nuova vita …
    un' abbraccio . Mirella (sorella di Mari)
    bacio

  45. 28/06/2013 / 16:21

    Ciao Cinzia, complimenti per il trasferimento! Buon inizio per la vita in campagna:)
    Le foto sono bellissime -pace e relax!

  46. 29/06/2013 / 12:59

    Ma che meraviglia Cinzia!!!! Questo è un cambio vita alla grande!! Non vedo l'ora di vedere le foto delle tua nuova casa in campagna!!!!

  47. Mi piacerebbe vedere di più…la tua è una scelta che condivido, e te lo dico anche con una punta di "invidia" ,perchè desiderare e trovare il coraggio per realizzare non è da tutti!!
    Un grande in Bocca al Lupo e tienici informate…
    Carola

  48. 01/07/2013 / 8:36

    Evviva, benvenuta in Piemonte! Mi sa che appena riesco prendo la moto e vengo a trovarti!
    …tanto in paese sapranno sicuramente indirizzarmi alla casa della loro nuova compaesana: solitamente nei nostri paesini son curiosi e pettegoli come scimmie, quindi tu non lo sai, ma loro sanno già tutto di te! 😉

  49. 04/07/2013 / 8:02

    Complimenti per la tua scelta molto coraggiosa, non deve essere facile cambiare casa, paese, città…. e regione!!!! Ma il Monferrato è davvero meravigloso e vedrai che ti troverai benissimo!!!
    in Bocca al lupo per la tua nuova vita!!!
    Valentina

  50. Anonimo
    20/07/2013 / 18:33

    quanta serenità queste immagini
    la natura è bellissima, buona serata…
    Francesca

  51. 28/08/2013 / 17:45

    Ciao, anch'io ho lasciato il centro di Milano per una vita piu' bucolica :O) Ho trovato la "mia " casa su internet e subito me ne sono innamorata, non conoscevo i luoghi e ovviamente non avevo neppure un conoscente in qs zona, in prov di Bg, ma quando mi alzo la mattina e apro le finestre e mi trovo circondata dal verde e dominata dal Resegone, ti assicuro che questo mi da' davvero una grande gioia! Anch'io sono sempre occupata a creare i miei angoli – in citta' e' difficile avere ampi spazi- l'unico rimpianto:non aver fatto qs passo prima, con i ragazzi piccoli che sicuramente avrebbero avuto altre esperienze. Ormai i miei figli sono grandi e sono rimasti in citta' …se vuoi vedere dove abito vieni a curiosare nel mio blog http://myrosescottage-cross-stitch.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *