Tutorial: centrotavola pasquale

Buondì cari amici! Oggi è venerdì Santo e ormai starete pensando al pranzo, al picnic o alle vacanze. Pensavo di non pubblicare più nulla per Pasqua…Però…Ho scovato un negozio meraviglioso che commercializza i prodotti di PIP Studio e non ho potuto resistere! Nell’attesa di regalarmi un paio di tazzine da té, ho acquistato i tovaglioli di carta, allegri, colorati, primaverili.

Così li ho usati per rivestire le uova e preparare un centrotavola pasquale, veloce e semplice per le ritardatarie croniche come me, un piccolo segno per augurare a tutti voi Buona Pasqua!

Il procedimento è semplicissimo: per prima cosa cuocete le uova ben sode. Per evitare che si rompano durante la cottura, è necessario che sia le uova che l’acqua siano a temperatura ambiente. Potete aggiungere un cucchiaio di aceto. Portate a ebollizione su fuoco dolce e calcolate sei minuti. Lasciatele raffreddare nel pentolino.

Ora rompete un uovo fresco e mettete l’albume in una ciotola. Tagliate una porzione ovale del tovagliolo, un po’ più grande dell’uovo, e incollatela delicatamente utilizzando il pennello e l’albume.

Le uova sode si mantengono in frigorifero per 4 giorni: tenetele in fresco fino al momento di usarle per la vostra decorazione.

 

I fiori di carta che ho usato per la decorazione potete vederli in questo post (clic).
Ancora Buona Pasqua a tutti!

Cinzia

Leave a Reply

6 Comments

  1. 03/04/2015 / 15:44

    …un allegro decoro per la tavola! Grazie Cinzia per quest'idea! Mette proprio di buon umore! Buoni giorni di festa! 🙂

  2. 03/04/2015 / 17:33

    Cinzia, bellissima idea!quanti tovaglioli di carta ho da consumare! tanti saluti e Buona Pasqua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.