Trasferimento immagini con carta da forno

Buona giornata a tutti. Oggi volevo mostrarvi il risultato di un mio esperimento sul trasferimento immagini su legno. Già ne avevo parlato qui.

Poiché alcune lettrici mi hanno segnalato diverse difficoltà nel trasferire le immagini con il metodo della trielina, ho cercato delle alternative nel web. Su un sito americano ho visto un tutorial nel quale si utilizzava una certa “carta freezer”, una carta per conservare gli alimenti nel freezer. Ora, non mi risulta che questa carta sia in commercio da noi, però ho  pensato che un prodotto equivalente potesse essere la carta da forno 😀

In pratica la carta da forno non assorbe completamente l’inchiostro grazie al sottile velo di grasso di cui è ricoperta: l’inchiostro rimane dunque in superficie e ciò ci permette di imprimere l’immagine sul supporto.

Ho fatto alcune prove e sono rimasta soddisfatta: spero che qualcuna di voi voglia provarci e che si possa avviare una discussione interessante per apportare dei miglioramenti, osservare i problemi e correggere  gli eventuali errori.

Ho fatto tre prove su tre supporti diversi: legno grezzo, legno dipinto con vernice acrilica  e legno dipinto e leggermente decapato.

Occorrente:

carta da forno

colla spray riposizionabile

foglio di carta per stampanti

un cucchiaio

immagine da stampare capovolta

stampante a getto d’inchiostro


Avvertenza: l’operazione necessita di un certo sangue freddo e non è così facile come sembra…parlo per esperienza. Svuotate la mente e rimanete soli con la stampante, il foglio l’oggetto da decorare e il cucchiaio vicino a voi ehehehe…tutto deve essere fatto rapidamente, altrimenti l’inchiostro potrebbe asciugarsi vanificando l’operazione.

Per prima cosa dovete accoppiare la carta da forno con il  foglio di carta da stampante: spruzzate la colla spay riposizionabile su quest’ultimo, appoggiate la carta da forno e fatela aderire bene, stando attenti a non formare grinze o bolle.

Ritagliate le parti di carta da forno che sporgono, altrimenti il foglio si incepperà nella stampante.

Ora stampate l’immagine capovolta, come si vede nella foto qui sopra, poi appoggiate il foglio con la parte stampata sul supporto da decorare (non staccate i due fogli altrimenti rischiate di fare danni, l’immagine qui sopra è puramente documentativa).

A questo punto dovete passare velocemente il cucchiaio su tutto il foglio, con movimenti circolari premendo bene: attenzione a non muovere il foglio!! Ora non vi resta che osservare il risultato.

Vi consiglio di fare un po’ di prove prima di decorare un oggetto, come ho anticipato si tratta di un esperimento e ho già notato che i risultati variano in base ai supporti e alle immagini.

Importante: per trasferire le immagini sul legno grezzo la parte va leggermente inumidita.


Ecco il risultato su legno grezzo

Ecco invece come appare su legno verniciato

 legno leggermente decapato

e legno molto decapato

Ho anche provato a grattare con la carta vetrata dopo aver stampato ma il risultato è stato disastroso.

Per il fissaggio dell’immagine vi posso dire che quella sul legno grezzo è indelebile, mentre per le altre probabilmente sarà necessaria una vernice opaca protettiva.

Cosa ne pensate? Sarei curiosa di vedere alcuni vostri esperimenti e capire se la tecnica si può migliorare, magari usando carta da lucido o qualche altro supporto simile.

A presto!

cinzia

Immagini tratte da: The Graphic Fairy

Leave a Reply

11 Comments

  1. Anonimo
    11/04/2012 / 14:48

    Come stampo l?immagine capovolta??? Poi la carta da posizionare sul legno é quella del computer…giusto? e verso di me rimane la carta forno sulla quale passo il cucchiaio…? ci sto? Per favore risp perchè nn vedo l'ora di provare! Grazie!

  2. 18/05/2012 / 13:05

    Per Anonimo credo che la Gatta sia momentaneamente impegnata perciò mi permetto di risponderti visto che ho appena eseguito "l'operazione"…
    L'immagine che dovrai prima stampare e poi trasferire deve essere SPECULARE come se fosse vista allo specchio per capirci…
    La carta da posizionare sul legno e per cui anche dove dovrai stampare è la parte cerosa!!! Non il normale foglio A4!!!
    Spero di esserti stata d'aiuto.
    Ciao!
    Gatta scusa se mi sono permessa….
    A te invece volevo chiederti se hai più trovato una soluzione per la finitura visto che su un supporto verniciato con vernice acrilica l'inchiostro non si fissa…
    Io di solito uso la cera ma mi sa' che in questo caso non va proprio bene ho provato a toccare con un dito e se ne va via….:(
    Hai provato con la vernice opaca protettiva???
    Mi fai sapere? Grazie ciao!

    • 18/05/2012 / 14:49

      ciao Micky, alla fine ho provato con una vernice fissativa spray e ha funzionato.

  3. 18/05/2012 / 15:06

    Grazie! Nel frattempo ho provato con la cera…speriamo bene…;) Buona serata!

  4. Anonimo
    07/03/2013 / 15:32

    Ciao, non mi è chiaro l'utilizzo della colla spray.
    Inoltre dove posso trovare (scaricare) delle immagini capovolte?
    Grazie
    Antonella

  5. Anonimo
    29/05/2015 / 21:51

    Sono molto incuriosita.proverò e poi vi so dire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *