Pareti divisorie ufficio per progetti personalizzati

Pareti divisorie ufficio per progetti personalizzati

Oggi vi parlo delle pareti divisorie da ufficio per progetti personalizzati, perfette per creare uno spazio smart working, accogliente e gradevole esteticamente.

Pareti divisorie ufficio Styloffice : soluzioni uniche

Le pareti divisorie ufficio sono  le soluzioni progettuali ideali per spazi interni, in cui si necessita di creare ambienti separati senza intervenire con lavori di muratura. I moduli, che possono comporsi in vari modi per formare una parete, sono profilati in metallo e  molto semplici da montare. La parete divisoria è altamente versatile, in quanto lascia grandi margini di libertà anche post installazione, per eventuali riusi e riposizionamenti.

Pareti divisorie ufficio per progetti personalizzati

Gli ambienti lavorativi arredati con pareti divisorie ufficio risultano particolarmente gradevoli esteticamente, e godono di un’ottima illuminazione anche nelle stanze di piccole dimensioni: l’atmosfera che ne risulta favorisce un livello ottimale di benessere. La scelta delle pareti ufficio è consigliabile per tutti i contesti lavorativi per cui è importante avere una o più ripartizioni dell’ambiente, per una suddivisione degli ambienti visiva ma anche acustica, che garantisca, oltre alla funzionalità spaziale, un buon grado di riservatezza.

Grandi possibilità di personalizzazione

La parete divisoria è agevole da montare , e progettabile in base a esigenze particolari; la personalizzazione riguarda sia il livello di opacità, sia logo o altre immagini e decorazioni necessari alle aziende per contraddistinguere i propri spazi e caratterizzarli al meglio.

Pareti divisorie ufficio per progetti personalizzati open space

Il telaio può essere in acciaio o in legno. I pannelli sono prodotti in vetro, in legno e anche in versione con pareti attrezzate integrate, che fanno da veri e propri elementi contenitori o di archivio. Questa caratteristica permette anche di evitare di occupare  metratura ulteriore per il mobilio.
Styloffice.it offre una grande flessibilità progettuale, garantendo al cliente soluzioni valide anche per  le esigenze più particolari.

Materiali delle pareti divisorie  e vantaggi

La materia prima utilizzata per le pareti divisorie ufficio è tipica di un arredamento moderno,  di facile manutenzione, che si presenta con un’estetica  leggera e pratica: metallo, legno, vetro. Oltre il vantaggio principale, che è quello di creare nuovi ambienti senza interventi in muratura o invasivi, la struttura fatta di pareti modulari ne offre altri: l’adattabilità a strutture preesistenti, la velocità di montaggio, la facile manutenzione, le proprietà ignifughe, fonoassorbenti, riflettenti.

Pareti divisorie ufficio per progetti personalizzati armadi

Una lista dei vantaggi principali nell’utilizzare pareti divisorie ufficio:

  • modularità
  • progettabilità
  • montaggio agevole
  • minima manutenzione ordinaria
  • predisposizione per pannelli fonoassorbenti
  • possibilità di introdurre elementi in legno come armadi e pareti attrezzate
  • materiali certificati in materiale ignifugo
  • leggerezza costruttiva e quindi visiva
  • estetica gradevole e signorile adatta anche a contesti importanti e uffici di rappresentanza

Articolo scritto in collaborazione con Styloffice.it

 

Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi. Riceverai una email mensile che riassume i post del blog ma non solo: la newsletter sarà arricchita da contenuti riservati solo agli iscritti, come mood board su colori, materiali, arredi e complementi, infografiche con idee e suggerimenti per disporre mobili e oggetti, DIY e ispirazioni. 
Basta cliccare qui e inserire il tuo indirizzo e-mail:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

2 Comments

  1. FABIO DEI
    20/06/2018 / 11:15

    Ottimo articolo ! Mi ha aiutato a chiarirmi le idee su come dividere ( in meglio) il mio ufficio.. grazie !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.