Un hotel di charme sul lago di Garda

2 Shares
1
0
1

Iniziamo il 2020 con la visita di un hotel di charme. La villa che lo ospita è adagiata su una collina che domina la sponda veronese del lago di Garda. Arredato con gusto eclettico, offre molti spunti cui ispirarsi.

hotel di charme villa Collivo

Progettato dall’architetto Francesca Rapisarda, l’hotel offre una vista ineguagliabile sul lago e sulle colline circostanti. Gli interni sono decorati e arredati con gusto eclettico, soprattutto nelle parti comuni. L’intento era quello di creare un ambiente accogliente e famigliare, elegante senza essere pomposo, che rispecchiasse i gusti diversi degli ospiti. 

Le parti comuni

L’architetto ha privilegiato lo stile eclettico soprattutto nelle parti comuni. Abbiamo il salone, illuminato da ampie vetrate che danno sul verde e sulla piscina, arredato con comodi divani Chesterfield, e con pezzi di design come il tavolino Alanda ’18 disegnato da Paolo Piva per B&B, o il lampadario Vertigo di Petite Friture.

Oppure l’intimo salottino dalle pareti rosso mattone, con poltrone in pelle in stile retrò con decorazioni di gusto orientale. E poi la spaziosa sala da pranzo, dominata da un tavolo king size con piano in massello, circondato dalle sedute Comback di Kartell.

hotel di charme villa Collivo

I bellissimi bagni delle suites

Le suite sono piuttosto spartane, con arredi in acciaio nero e legno grezzo, qualche pezzo di antiquariato e pochi fronzoli.

hotel di charme villa Collivo
Foto credits: Enrico Dal Zotto – courtesy www.eclisse.it

Sicuramente questa scelta è stata dettata dalla volontà di dare risalto al magnifico paesaggio, che cattura la vista attraverso le generose aperture.

hotel di charme villa Collivo
Foto credits: Enrico Dal Zotto – courtesy www.eclisse.it
Foto credits: Enrico Dal Zotto – courtesy www.eclisse.it

I bagni fanno eccezione rispetto alla sobrietà delle camere da letto. Il gusto è classico, ispirato ai bagni inglesi, con la carta da parati e la boiserie e con accenti retrò nei complementi in ottone.

hotel di charme villa Collivo bagni
Foto credits: Enrico Dal Zotto – courtesy www.eclisse.it

Ma l’aspetto non deve trarre in inganno: i piatti doccia, della serie Campo di Planit, sono stati realizzati su misura in Corian® Glacier White, un Solid Surface di ultima generazione. Anche i lavabi da appoggio, sempre di Planit, sono stati realizzati nello stesso materiale, e la loro forma essenziale e minimalista dialoga alla perfezione con l’involucro decorativo.

Foto credits: Enrico Dal Zotto – courtesy www.eclisse.it

Per informazioni: hotel di charme Villa Collivo


Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi, riceverai solo una e-mail mensile che riassume i post del blog, e la Kitchen Trends Guide 2020 in regalo. Basta cliccare sul link qui sotto e inserire il tuo indirizzo e-mail:

2 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like