La Magia del bianco: guest post con tutorial + intervista

Buon inizio settimana Oggi sono ospite sul blog di due amiche.

Emanuela ospita ogni lunedì una blogger creativa con un post sul tema della primavera e della Pasqua: seguitemi sul suo blog, vi mostrerò un facile e divertente tutorial per creare dei dei coniglietti segnaposto shabby chic per la tavola di Pasqua 

Questo il link 

My little inspirations

✦✦✦

Sara pubblicherà un’intervista a me e alla mia amica e socia Mari

Per chi non conoscesse Sara, consiglio di visitare il suo blog e ammirare le sue creazioni: questo il link  Sara Arts

http://sara-artstudio.blogspot.com

Infine ricordo a chi abita a Torino e dintorni che venerdì prossimo sarò a Chieri per una presentazione del libro La magia del bianco e conferenza sullo stile shabby chic alla biblioteca comunale, con proiezione di immagini

Non mi resta che invitarvi a visitare le mie amiche e augurarvi buona settimana!

Leave a Reply

23 Comments

  1. 11/03/2013 / 9:02

    Complimenti per i coniglietti!! Darò uno sguardo anche alla rivista menzionata. Se vorrai passare dal mio blog ne sarò lieta. Ciao

  2. 11/03/2013 / 9:12

    Ciao cara Cinzia,ho visto la rivista digitale ed è uno spettacolo.Bravissime!!!Volevo chiederti una cosa, io ho fatto delle uova simile alle tue, l'anno scorso, secondo te posso partecipare ugualmente al tuo linky party?sia quello del venerdi che quello di Pasqua?Non vorrei che nascessero amlintesi, io sul mio post ho già fatto riferimento al fatto che comunque io le avevo viste a mia volta in un altro blog.

  3. 11/03/2013 / 9:13

    Ciao Cinzia,
    sono carinissimi i coniglietti e l'intervista è molto interessante: tu e Mari siete proprio bravissime!
    In bocca al lupo per la presentazione di venerdì!!!
    Un bacio e buona settimana

  4. 11/03/2013 / 9:50

    Giri come una trottola, sei super-impegnata! Ma quante cose belle ci proponi ogni volta…
    Grazie per tutti questi preziosi suggerimenti e complimenti per tutte le collaborazioni.
    Kiss, Sonia

  5. 11/03/2013 / 9:57

    Volentierissimo vado a leggere le tue interviste e i tuoi consigli! Un abbraccio grande grande e un bacione!

  6. 11/03/2013 / 10:01

    Ciao Cinzia, vengo subito a "leggerti" da Emanuela!

    Buon inizio settimana
    Antonella

  7. 11/03/2013 / 10:03

    che bello vedere il vostro successo…sono felice per voi Lory

  8. 11/03/2013 / 10:13

    che bei coniglietti! vado subito a leggere l'intervista 🙂
    buona settimana 🙂

  9. 11/03/2013 / 10:29

    Ehehe oggi sei davvero impegnata…
    ci sentiamo presto
    bacio
    mari

  10. 11/03/2013 / 10:40

    Ciao Cinzia,
    ho già visto il post di Sara, ha fatto un magnifico lavoro!
    Ora vado a vedere anche da Emanuela…
    Bacio e buona settimana,
    Marina

  11. 11/03/2013 / 11:51

    Brava Cinzia…leggerò sicuramente il tuo articolo e conoscerò un nuovo bloge che sarà sicuramente interessante! buona settimana eli

  12. 11/03/2013 / 17:17

    Ho appena visto l'intervista, fra un pò mi sa che dovrò passare al Voi….ah ah ah! E i coniglietti sono davvero una bella idea oltre che essere carinissim. Devo leggere bene bene e con calma come si fanno. Un bacione! Paola

  13. 12/03/2013 / 11:22

    Preciosos los sencillos marcadores de conejitos, Cinzia.
    Cariños
    Piola

  14. 13/03/2013 / 10:30

    Ciao Cinzia, finalmente sono riuscita a prendermi un pò di tempo e con calma ho letto la vostra
    intervista sul blog di Sara (che non conoscevo) e il tuo tutorial da Emanuela.
    Devo farti i complimenti per i tuoi coniglietti che sono molto belli e raffinati … e che dire dell'intervista… l'ho letta tutto d'un fiato!
    In bocca al lupo per la presentazione di domani e vi mando tanti abbracci
    Cristina

  15. 14/03/2013 / 19:48

    Peccato essere così lontana!! mi sarebbe piaciuto tanto partecipare!
    Un abbraccio,
    Manu

  16. 17/03/2013 / 8:19

    Ciao Cinzia è da un po' che vengo a curiosare il tuo blog,che mi piace molto,
    ma questa è la prima volta che ti scrivo.
    Mi piace molto quello che fai, e come sei riuscita a fare di una passione un mestiere, che credo sia il modo migliore per vivere.
    Abbiamo in comune la stessa grande città…
    Chissà che non si possa far incontrare il reale al virtuale…
    Buona Domenica

  17. 19/03/2013 / 7:43

    Beh per la verità io da due anni mi sono trasferita dal centro urlante ad un paesino fuori porta a circa 10 chilometri dove si respirano profumi diversi e si vive slow
    Le mie vicine di casa hanno orto e galline…io ancora non mi sono cimentata in queste due nuove avventure,ma non si sa mai,per ora mi accontento di casa e giardino che già sono sufficienti.
    A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *