Cambiare il look della camera da letto con la biancheria

La biancheria gioca un ruolo importante nel look della camera da letto. Rinnovando coperte, lenzuola, copripiumoni e cuscini si può cambiare l’aspetto della stanza senza intervenire sull’arredamento.

look della camera da letto

A volte basta poco per cambiare il look di una stanza. Per esempio, può essere sufficiente rinnovare i tessuti, un escamotage valido e poco oneroso.

In camera da letto, le opzioni sono moltissime, e si può approfittare del cambio di stagione per rinnovare la biancheria. Oggi il letto, del resto, è l’elemento protagonista della stanza: le tendenze più attuali lo vedono vestito con numerosi cuscini, copriletti e plaid in coordinato. 

Copriletti, trapunte  e copripiumoni

Il ruolo centrale, nell’arredamento del letto, lo giocano senz’altro copriletti, trapunte e copripiumoni. In base al colore e al motivo che scegliamo, andremo ad abbinare cuscini e altri elementi.

Il letto tradizionale è vestito con le classiche lenzuola sopra e sotto, con una coperta pesante nei mesi freddi o con una trapunta leggera nelle mezze stagioni. In questo caso, per cambiare il look della camera da letto si può giocare con i set di lenzuola e federe, da scegliere in colori coordinati o in contrasto con quelli di cuscini e coperte. Se siete tra coloro che usano il copriletto, magari per rivestire una coperta o una trapunta un po’ datati, vi basterà averne un paio da alternare secondo la stagione.

La scelta più pratica e versatile è sicuramente quella di chi ama dormire avvolto in un soffice piumone. Con i set copripiumone, infatti, cambiare i colori e gli abbinamenti della biancheria da letto è veloce e pratico, e consente di rinnovare il look ad ogni cambio settimanale.

look della camera da letto

Inoltre, vestire il letto con il piumone ha dei vantaggi anche dal punto di vista del benessere: è leggero, soffice e traspirante, e permette di ottenere la temperatura perfetta per un riposo confortevole.

Il mio consiglio è quello di scegliere prodotti di qualità, come i copripiumoni di Dreamin’101, che oltre ad essere confezionati con tessuti di ottima qualità sono dotati dell’esclusivo sistema slippin’simple, che facilita l’inserimento del piumone e che lo fissa al sacco.

Cuscini e guanciali

La testata del letto spartana, con i soli guanciali, è ormai decisamente démodé. Il letto di tendenza trabocca di cuscini di dimensioni e forme diverse, che vanno a formare una quinta scenografica. Anche i più minimalisti non possono rinunciare ad almeno un cuscino da accompagnare al guanciale.

look della camera da letto

Questo offre un’occasione d’oro per variare il look, divertendosi ad abbinare le federe. Potete giocare sui colori, in contrasto o coordinati, oppure sui materiali, affiancando il cotone al lino grezzo o alla lana lavorata a tricot.

look della camera da letto

I cuscini arredo di Dramin’101 sono perfetti per creare una morbida e scenografica testata del letto. La scelta varia tra le trame eleganti del lino, i delicati tessuti in voile di cotone o la morbida lana tricot, nei colori naturali oppure nelle sofisticate tinte di tendenza.

Coperte e plaid

Per completare l’arredo del letto, non possono mancare coperte e plaid. Ripiegate ai piedi del letto o drappeggiate con apparente nonchalance, le coperte, o i plaid, oltre a riscaldarci e coccolarci, danno quel tocco di stile in più per un look ricercato.

In inverno saranno perfette le coperte in lana, in tessuto o lavorate a maglia; in estate scegliete leggere copertine in lino, mentre i plaid in fibra sintetica, più resistenti, sono la soluzione ideale se in casa avete bimbi o animali.

Qui trovi tutti i post sulla camera da letto


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.