8.9.16

Ricominciare dalle cose piacevoli


Ecco, ci siamo, settembre è arrivato. Lo so, la prima settimana è già andata e io mi sveglio solo ora. La verità é che non sono mai pronta all’arrivo del 1° settembre…E’ il giorno in cui rispunta quella vocina che ti sussurra che devi riprendere il lavoro, le abitudini di sempre, affrontare tutte le cose che hai lasciato in sospeso durante le vacanze. 
Qui in Francia  “la rentrée” è un argomento serissimo, ne parlano tutti i telegiornali a partire dal 1° agosto, con tanto di interviste a psicologi e divulgazione del calendario delle vacanze prossime venture.
Ma anche in Italia non si scherza! Il tenore degli articoli nelle riviste è più o meno questo: come evitare lo stress da rientro? 8 consigli per tornare al lavoro felice (non esageriamo)….La dieta per meglio affrontare il ritorno alla vita sedentaria (per i masochisti).
Il trucco, secondo me, è ricominciare dalle cose piacevoli: io scelgo sempre una capatina dal parrucchiere, (nel mio caso  una graziosa “coiffeuse”) per rimediare ai danni da vita selvaggia tra acqua salata e solleone.
Poi, dopo aver ritrovato un aspetto civile, si può tentare di avvicinarsi alla scrivania, al computer o alla craft room per gradi, anche qui privilegiando i compiti più divertenti, come riorganizzare lo spazio dedicato al lavoro per renderlo più accogliente e stimolante.
Cosa c’è di meglio per risvegliare la creatività, se non progettare e realizzare cose nuove con le proprie mani? Ecco alcuni progetti che ho selezionato per un rientro all’insegna del colore e dell’allegria:

Box in box: parola d’ordine…Ordine! Guardate cosa si può realizzare con le scatole di cartone per alimenti o per le scarpe e qualche foglio carta colorata. Utili per sistemare tutti gli oggetti da tenere a portata di mano e belli da vedere.

source

source

source

Sfruttate le pareti per riporre gli oggetti, appendere calendari o “to do list” personalizzati.


source

source


Qui trovate tanti bellissimi calendari da stampare:  free printable calendar

source

source

E l'agenda? Ormai è così sciupata e triste, tanto che non osate aprirla? Stessa cosa per quaderni e bloc notes? Facile, basta ricoprirli…

source

source

E già che ci siete, date una rinfrescata anche al vostro mouse pad…

source


Infine, se avete nostalgia delle vacanze e avete scattato mille foto con il telefonino, magari pubblicandole su istagram, perché non stamparle e appenderle, oppure trasformarle in magneti? 



source

Per non dimenticare i viaggi appena conclusi e pensare ai prossimi…Buon rientro a tutti!
Share:
© La gatta sul tetto | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig