1.7.16

Locomotive Jazz Festival: musica, natura e mare in Salento


credits// www.locomotivejazzfestival.it/

Manca ormai poco al Locomotive Jazz Festival, il festival di musica itinerante che, ogni anno, arriva ad animare le notti dell’estate salentina. Dal Gargano al Salento si susseguirà una ricca kermesse di concerti, spettacoli teatrali, percorsi a tema, aperitivi musicali, laboratori ed eventi itineranti, per omaggiare l’universo jazz e alcuni dei suoi più grandi esponenti.
La XXI edizione del festival si accinge a conquistare gli appassionati – e non solo - con dieci frizzanti “nottate sonore”, che si susseguiranno dal 26 luglio al 4 agosto 2016 e il cui fil rouge, quest’anno, sarà #Jazzgame, con una programmazione pensata per alleggerire gli animi, all’insegna del gioco. 
Si parte il 26 luglio a Giurdignano, con “Caraluna”, il concerto della pianista, cantante e compositrice Carolina Bubbico, che si esibirà nella suggestiva location del Giardino Megalitico d’Europa, per poi lasciare spazio al “Locomotive After Party” con un vivace dj set immerso nella natura. Si continua il 27 a Corigliano d’Otranto con un aperitivo sonoro, un’escursione a tema e il concerto di Simona Bencini & LMG Quartet. Si prosegue il 28, a Sogliano Cavour, con live mattutini, spettacoli di giocoleria, teatro e il concerto di Javier Girotto & Aires Tango feat. Peppe Servillo; il 29, a Monteroni con il concerto “Lucio Dalla in jazz” di Antonio Maggio, e, a seguire, un altro appuntamento con il “Locomotive After Party”; il 30 luglio, a Marina Serra di Tricase, con le esibizioni di Michele Papadia, Marco Bardoscia, Maurizio Dei Lazzaretti e Alessandro Monteduro; il 31 luglio, ad Acaya, con “Arte in Movimento”, i Cantieri Teatrali Koreja e il concerto di Joe Barbieri 4tet, Petra Magoni, Ferruccio Spinetti e molti altri ancora. Il Locomotive si sposta infine a Lecce, con una scia ancora lunga di concerti, che avranno come protagonisti artisti del calibro di Gianluca Petrella Trio70's feat. John de Leo, Sean Noonan Trio, Gonzalo Rubalcaba 'Volcan trio,  Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, tra i tanti. 

http://www.locomotivejazzfestival.it/

Muovendosi da una parte all’altra della regione, la manifestazione rappresenta un’ottima occasione per scoprire alcune delle più belle località del Salento in maniera originale, seguendo le sonorità e le figure più in voga del panorama jazz contemporaneo. Neanche a dirlo, ci si trova a due passi dalle spiagge più belle della Puglia: a chi ha bisogno di un alloggio, consigliamo di dare uno sguardo agli hotel a Gallipoli, a Otranto e Porto Cesareo, ovvero le mete citate nella Top 3 del Salento di Expedia, in modo da avere sia il mare sia il festival a portata di mano.

Ulteriori informazioni sulla manifestazione sono disponibili nella pagina facebook del Locomotive Jazz Festival, aggiornata di continuo con tutte le news sull’evento.

http://www.locomotivejazzfestival.it/

SHARE:
Blogger Template Created by pipdig