8.11.13

Esercizi di styling: le zucche segnaposto


Buon venerdì' cari amici! Nella ormai famosa (per chi mi segue abitualmente) bancarella dei peperoni di Carmagnola ho trovato queste deliziose zucchette ornamentali e, naturalmente, non me le sono lasciate sfuggire. Ho pensato che potevano essere usate come segnaposti: una etichetta macchiata ad arte con il caffè, un filo di canapa per fissarla al gambo e il nome del commensale vergato con una calligrafia un po' retrò , ed ecco pronto il nostro segnaposto.
Come per gli esercizi di styling con le mele, mi sono divertita a provare varie composizioni e soluzioni valide sia per preparare una tavola gradevole, sia per realizzare degli scatti fotografici.
Ho usato una tovaglia di lino grezzo ricamato, piatti con decorazioni floreali in stile inglese, piattino per il pane e coppe per lo champagne in vetro di murano. Ho avuto difficoltà a caricare le foto sul blog, nel senso che una volta caricate risultavano grigie e sgranate. Non ho capito da cosa dipenda, e alla fine stavo per buttarle,quando ho provato a caricarle sul mio blog su Tumblr, per poi postarle qui. E' pazzesco ma ho dovuto fare tutti questi passaggi e comunque questo ne ha ridotto la qualità. Il problema c'è anche con Picasa, quindi si tratta di Google... Speriamo che la cosa sia momentanea...rimane però il mistero!














Buon fine settimana!




Share:
© La gatta sul tetto. Interior design blog | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig