9.11.12

Un progetto stimolante


Cari amici buon venerdì. In queste settimane sono impegnata in un progetto di ristrutturazione e restyling molto stimolante: finalmente le mie idee e i miei gusti hanno incontrato quelli di una cliente innamorata dello stile provenzale e shabby chic, fatto che a Milano, fino a poco tempo fa, era impensabile.
Nella città del design moderno e dei grattacieli in acciaio e vetro, lo stile shabby chic si è insinuato lentamente e timidamente, affiancandosi al trend vintage e al modernariato che è già in voga da molto tempo. Ora i mobili bianchi rovinati ad arte, dopo aver conquistato locali e negozi di tutti i tipi, dal panettiere alla boutique, forse invaderanno anche le case dei milanesi...chissà.


Questo spuntar di locali e negozi bianchi e trasandati mi ha fatto riflettere: vuoi vedere che gli architetti d'interni stanno cavalcando l'onda, dopo aver disprezzato quelli che, come me, preferivano conservare gli elementi decorativi, i pavimenti e gli infissi delle case d'epoca, piuttosto che demolire tutto e piazzare pareti in cartongesso, creare labirintici disimpegni e ribassare i soffitti con tanto di faretti?
Su questo argomento non posso fare a meno di essere un po' polemica: ho visto troppe case devastate da interventi discutibili per non togliermi questo sassolone dalla scarpa.
Preferisco disegnare a mano, conservo le righe e i curvilinee in legno di mio nonno e  detesto Autocad: sono davvero strana...eheheheheh
Mi piacerebbe fondare "un'associazione" contro i soffitti ribassati con i faretti nelle case d'epoca (magari con i soffitti alti 4 metri decorati a stucco)



Quello che mi sta intrigando di questo progetto è soprattutto il bagno: la mia cliente non vuole le piastrelle (altra associazione da fondare al più presto) ma una boiserie in legno: sarà difficile convincere l'impresario, che sicuramente userà l'arma micidiale dell'umidità per farci passare ogni velleità...già me lo sento.


Per l'ingresso pensavo a una bella persiana di recupero


Il  letto color noce dalla linea moderna può essere rivestito di stoffa....



e poi....è bello lavorare con chi ha i tuoi stessi gusti.

Buon fine settimana!

Cinzia
Share:
© La gatta sul tetto | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig