9.3.12

Shabby chic on friday: french chic


Buon venerdì e ben ritrovati nella rubrica shabby chic on fridaySettimana scorsa vi avevo parlato dello stile country, della sua parentela con lo shabby chic e del fatto che non esiste una linea di demarcazione netta tra i due stili. La distinzione si fa ancora più sottile  se parliamo di stile french chic.


Credo che sia comunque interessante avere una panoramica dei vari stili di arredamento, un insieme di nozioni basilari che possono aiutarci ad orientarci nelle nostre scelte.
Lo stile shabby chic francese privilegia i mobili e gli oggetti di gusto rococò o neoclassico, di cui è esemplare il Petit Trianon fatto costruire dalla regina Maria Antonietta nella tenuta di Versailles.
I mobili sono caratterizzati dunque da forme sinuose e eleganti, da decorazioni delicate e da colori pastello tenui e polverosi come il  grigio, il verde oliva, l'azzurro, il giallo chiaro; gli ambienti erano rischiarati da grandi specchi, chandeliers di cristallo e grandi finestre, e riscaldati da boiseries in legno e tappezzerie in stoffa dai toni leggeri.
Rispetto allo shabby chic  lo sitle french chic è dunque più sofisticato, più decorativo e caratterizzato da una tavolozza di colori in cui il bianco non è dominante. Naturalmente i mobili devono essere usati, trasandati e presentare una bella patina: in Francia vi è una lunga tradizione dell'usato, infatti il loro vocabolario è ricco di termini che designano gli appuntamenti e i luoghi dove si  possono trovare mobili e oggetti usati  (ne avevo parlato qui) dalle linee e dalle patine tipicamente rococò o neoclassiche. Sono gli arredi e le suppellettili provenienti dai numerosi chateau che costellano il suolo francese:



I tessili per tendaggi e rivestimenti privilegiano il lino antico e i colori naturali, la canapa e il cotone bianco: molto in voga sono i vecchi sacchi del grano o del caffè, riutilizzati per rivestire cuscini e imbottiti.
Sono molto contenta della discussione che ha animato il post di settimana scorsa sul country, grazie ai vostri commenti interessanti: vi ringrazio di cuore e spero che questa serie di post sulle varie sfumature stilistiche continui a essere fonte di confronto e scambio reciproco. 

PINTEREST INSPIRATION: per altre idee c'è la mia bacheca su pinterest (clic)

Se volete saperne di più, acquistate il libro La Magia del Bianco. Lo stile Shabby chic in Italia.

A presto!












Share:
© La gatta sul tetto | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig