13.1.12

Shabby chic on friday: total white


Buon venerdì! Oggi riprende la rubrica {shabby chic on friday}dopo la pausa natalizia. Vi siamo mancate? Oggi volevo parlarvi del total white nell'arredamento, una tendenza che si sta affermando anche in Italia. La patria d'elezione del bianco totale è la Scandinavia, e non è difficile capire il perché: il bianco riflette la luce contribuendo a rendere più luminosi gli ambienti e nei paesi nordici questo fattore è fondamentale, vista la scarsità di luce a quelle latitudini. Da noi questa esigenza incide in misura minore nella scelta dei colori dell'arredamento, tuttavia non va sottovalutata la capacità del bianco di dilatare la percezione dello spazio e quindi, di far apparire un ambiente più grande di quello che è in realtà.
Il bianco inoltre è sinonimo di raffinatezza e purezza e offre la possibilità di aggiungere qualsiasi tonalità negli accessori e nelle decorazioni, qualora decidessimo di dare un tocco di colore alla nostra casa. Uno dei motivi per cui la scelta del bianco crea perplessità è il timore che si possa sporcare più facilmente.
Per questo lo stile shabby chic ha un grande successo, perché unisce i pregi del bianco alla praticità di un ambiente che è più bello quanto più è vissuto, grazie all'uso di stoffe grezze lavabili ad alte temperature e di mobili e oggetti rovinati ad arte.
Osservate la raffinatezza e la luminosità di questi interni:


Avete notato che il bianco acquista tonalità diverse a seconda della qualità della luce? Toni azzurri, rosa e crema che cambiano durante le ore del giorno: ecco perché il bianco ha la caratteristica di non stancare mai, come lo stile shabby chic!

PINTEREST INSPIRATION: per altre idee c'è la mia bacheca su pinterest (clic)

Se volete saperne di più, acquistate il libro La Magia del Bianco. Lo stile Shabby chic in Italia.

A presto!












Share:
© La gatta sul tetto | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig