30.1.12

Cucito creativo: Cuori e denim


Buon inizio settimana! Oggi vi propongo alcune mie creazioni di cucito creativo: cuori in denim. Una delle stoffe che preferisco è il denim, e nel mio guardaroba non possono mancare i mitici blue jeans. A proposito, conoscete la storia vera di questa tela e dei celebri pantaloni? Tutti sanno che i blue jeans sono nati negli Stati Uniti per opera di Levi-Strauss, che utilizzò il resistentissimo denim per fabbricare i pantaloni per i cercatori d'oro, verso la metà dell'Ottocento. In realtà il denim, un tessuto con ordito di lino bianco o naturale e trama di cotone blu,
veniva fabbricato già nel Cinquecento a Nimes in Francia (da cui deriva il nome, de Nimes) e esportato in particolare a Genova, città scelta dai commercianti di Nimes per spedire le merci
nel nuovo continente.
A Genova il denim veniva utilizzato per cucire  i sacchi per conservare le vele delle navi, e gli inglesi chiamarono questa tela blue jeans, da blu Genes (blu-Genova in francese).
Da un po' volevo sperimentare con il denim: trovo che si abbini perfettamente con il bianco, il rosso e l'azzurro polvere, così ho utilizzato un taglio acquistato tempo fa e ho creato un po' di oggetti in tema-cuori:


Cuori imbottiti di lavanda per cassetti profumati



Cuore con anima in fil di ferro, denim e serpentina: rivoltare la striscia ribattuta è un esercizio di meditazione, nel senso che bisogna meditare bene prima di ripetere l'impresa :-D



Porta cellulare double face




E borsa reversibile, molto primaverile, da portare con jeans e ballerine rosse, tra qualche settimana...



Progetto di Emiko Takahashi, qui il libro con il cartamodello. Vi è piaciuto l'esperimento?
Un bacio!

Cinzia

SHARE:
Blogger Template Created by pipdig