giovedì 14 maggio 2015

Home Relooking: amache e sedie sospese


L’arrivo della primavera è l’occasione ideale per introdurre in giardino o in terrazzo amache e sedute sospese, come sedie a dondolo e comode poltrone in vimini dalle forme avvolgenti.
Questi oggetti particolari, considerati un po’ démodé fino a qualche anno fa, sono tornate di tendenza già da un paio d’anni: lo dimostrano i tanti prodotti firmati da famosi designer e le riedizioni di classici degli anni ’70.
Su Gushmag trovate idee e ispirazioni per il vostro angolo sospeso a mezz'aria, ideale per farsi cullare in perfetto relax (clic).

credits//Sukha-Amsterdam

A presto!

Cinzia

lunedì 11 maggio 2015

Reinventare il telaio di una finestra


Buondì cari amici! Vi ricordate un mio vecchio post della rubrica Home Relooking sulle finestre riciclate e reinventate? Potete leggerlo qui (clic).
Ebbene in quel post vi avevo parlato del telaio di una vecchia finestra che avevo trovato abbandonato per strada, e di come avrei voluto trasformarlo. Mi rendo conto solo ora che sono passati parecchi mesi, ma alla fine ho portato a termine il mio progetto.
Per le mie esigenze questo telaio era perfetto per ricavare una bella lavagna da appendere in cucina, così sono andata in cerca di un pannello da inserire nel fondo. Per lo scopo ho utilizzato un pannello in MDF, un materiale resistente che non si imbarca se viene dipinto solo da un lato, e che si può trovare anche in spessori sottili.
Visto che non sono riuscita a trovare un pannello della dimensione adatta, ho dovuto dividere in due la mia lavagna: per la parte mancante ho pensato ad uno sfondo in juta grezza, con fili di canapa cui appendere i memo grazie a piccole mollette.

Questo il risultato. Il telaio non l'ho quasi toccato, visto che era in perfette condizioni. Mi sono limitata a fissare il pannello di MDF a sinistra e due bacchette di legno per chiudere la cornice.

Le bacchette, tagliate a misura, le ho fissate con una colla forte e lasciate in posa con dei morsetti. Poi ho dipinto di bianco le bacchette, prima di stendere 3 mani di vernice magnetica sul pannello di MDF. 
Infine ho passato due mani di vernice lavagna nera.

Per fissare la juta (rimasuglio di un vecchio sacco di caffé) ho usato una spara punti, poi ho infilato i capi dei fili di canapa tra le fibre aiutandomi con un ago, e le ho cucite sul retro.
Infine ho preparato dei magneti semplicissimi usando i tappi delle bottiglie di birra: i magneti si attaccano da soli al fondo dei tappi, così non è necessario usare la colla.
Ho poi fatto un piccolo disegno con il gesso e ho scritto "pense-bête", un modo di dire francese per indicare la memory board.
Sono molto soddisfatta del mio riciclo...Ora altri progetti mi aspettano, grazie all'abbondanza di oggetti lasciati per strada credo che avrò molto da fare!





A presto!

Cinzia












mercoledì 6 maggio 2015

Home Relooking: uno stile naturale


E' passato tantissimo tempo dall'ultimo mio post! Oggi finalmente torno con la rubrica home Relooking per Gushmag, con tante idee per chi ama uno stile naturale, fatto di materie grezze e oggetti vissuti, per un ambiente caldo e avvolgente dove si possa camminare a piedi nudi, assaporare la sensualità del legno grezzo e rilassarsi guardando colori neutri e sobri.
C’è una fotografa e stylist che interpreta a meraviglia questo stile: Paulina Arcklin. Oggi vi propongo i suoi scatti di interni, a partire dalla sua casa. Venite a vedere le altre immagini su Gushmag (clic), sono sicura che vi faranno sognare!

Photo by Paulina Arcklin

A presto! Cinzia